Certificazioni

Dall’impiego di materia prima certificata all’adozione di sistemi e procedure tesi a garantire la qualità di una costruzione e la sicurezza di chi la realizza, fino all’utilizzo di processi finalizzati a minimizzare l’impatto ambientale di un edificio, in fase di cantiere e nel corso di tutta la sua vita.

SCROLL

BREEAM

breem
(Building Research Establishment Environmental Assessment Method for buildings) è il più importante metodo di valutazione a livello mondiale della sostenibilità di progetti, infrastrutture ed edifici. La procedura di valutazione BREEAM valuta l’acquisto, la progettazione, la costruzione e il funzionamento di un intervento rispetto a obiettivi che si basano su parametri prestazionali. I fattori che vengono valutati sono molteplici, quali: gestione, acqua, benessere, materiali, energia, sprechi, trasporti, usabilità del suolo, innovazione e inquinamento. Moretti SpA ha realizzato a Nave de Vero il primo centro commerciale in
Italia certificato Breeam “Very Good”.

OHSAS

ohsas
Lo standard BS OHSAS 18001 specifica i requisiti per un Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza del Lavoro (SGSSL), per consentire ad una Organizzazione di controllare i suoi rischi di SSL e a migliorare le sue performance. OHSAS 18001 rappresenta uno strumento organizzativo che consente di gestire in modo organico e sistematico la sicurezza dei lavoratori, puntando sull’adozione di una completa e strutturata politica per la gestione della sicurezza. Moretti SpA è certificata a norme OHSAS 18001 dal 27/01/2016.

LEED

leed
(Leadership in Energy and Environmental Design) è il protocollo più diffuso per la valutazione indipendente della sostenibilità di un edificio. Abbraccia l’intero processo (dalla progettazione, alla fase di costruzione e di occupazione) e ogni parte dell’edificio, caratterizzandosi per una visione olistica della sostenibilità edilizia. Moretti SpA ha realizzato edifici certificati LEED, quali “Il Centro Arese” in provincia di Milano e “Scuola dell’infanzia” di Bagnolo Mella in provincia di Brescia.

CE

ce
La marcatura CE, obbligatoria per tutti i prodotti per i quali esiste una direttiva comunitaria, è realizzata dal fabbricante di un prodotto regolamentato nell’Unione Europea: attraverso la dichiarazione di conformità o di prestazione per i prodotti da costruzione, attesta che il prodotto è conforme ai requisiti di sicurezza, previsti dalle direttive o regolamenti comunitari applicabili.

CQOP SOA

cqop soa
La Certificazione SOA è un’attestazione di qualificazione per la partecipazione a gare d’appalto per l’esecuzione di appalti pubblici di lavori. Tale certificazione qualifica l’impresa a partecipare agli appalti pubblici in categorie di opere e classifiche di importo, commisurate alle capacità ed all’esperienza che l’azienda ha dimostrato all’Organismo di Attestazione. Moretti SpA possiede l’attestazione SOA per le seguenti classifiche:

  • Categoria OG1 classifica IV bis
  • Categoria OS6 classifica II
  • Categoria OS13 classifica VIII
  • Categoria OS32 classifica V

FCS

fcs
FSC (Forest Stewardship Council) è uno schema di certificazione in grado di garantire al consumatore
che il prodotto è realizzato con materiale proveniente da foreste gestite correttamente dal punto di vista ambientale, sociale ed economico. PEFC (Programme for Endorsement of Forest Certification schemes) è un programma di riconoscimento degli schemi di certificazione forestale nazionali.
Moretti SpA utilizza legname proveniente da foreste gestite in modo sostenibile con certificazione FSC o PEFC.

fcs

CERTIFICAZIONI MORE

Sono molteplici i premi attribuiti a Moretti SpA per l’innovativo sistema di progettazione e costruzione di case prefabbricate MORE. Nel 2015 è stato attribuito al sistema MORE il premio ADI Design per l’innovazione nei materiali, nei processi, nelle tecnologie, nel cambiamento dei comportamenti individuali e sociali, nella critica, nella ricerca applicata. Sempre nel 2015 Moretti-MORE ha ottenuto alla Fiera Klimahouse il primo premio nella categoria sistemi per l’architettura. Tra i finalisti del Premio Compasso d’Oro nel 2016, in quello stesso anno ha ottenuto il Premio Nazionale dell’Innovazione, consegnato in Quirinale dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.